Loading...

Prestito tra Familiari: vale la scrittura Privata?

prestito tra familiariIl prestito tra familiari deve essere regolato da un contratto. In questo modo, entrambe le parti si tutelano, anche se c’è un legame di reciproca fiducia. Ecco i casi in cui basta un contratto o una scrittura privata per risolvere il problema.

Come muoversi

Il prestito tra familiari rientra nelle formule di prestito tra privati. Alle due parti basta scrivere un contratto, dove devono essere chiari:

  • I nomi e cognomi di chi riceve il prestito e di chi lo eroga;
  • Il tasso di interesse (che non deve superare le direttive di Banca D’Italia);
  • Le modalità di pagamento delle rate e la durata del piano di ammortamento;
  • Come viene erogato il prestito.

La scrittura privata è considerata importante per non deteriorare i rapporti tra familiari: in caso di mancati pagamenti, il contratto servirà a dimostrare che c’è stato un passaggio di denaro e quali erano le condizioni previste.

In questo modo, si riesce a capire anche quando la somma è stata data in prestito. Tra parenti, si dovrebbe riuscire a trovare accordi più favorevoli per il richiedente rispetto al mercato bancario: la garanzia maggiore è la reciproca fiducia tra le parti, che non va mai messa in discussione, nemmeno con comportamenti sbagliati.

Informando il creditore per tempo, si può anche arrivare a un accordo per il mancato pagamento di una rata, ma è importante mettere sempre tutto per iscritto. La scrittura privata, infatti, è sufficiente per risolvere eventuali controversie legali.

In caso di donazione

Anche in caso di donazioni tra parenti, è necessario scrivere tutto nero su bianco. In questo modo, si è in regola anche in caso di controlli fiscali. Per le donazioni, è necessario fare attenzione alle tasse di successione. Entro un certo importo, queste si possono evitare. Un consulto da notaio potrebbe essere utile, soprattutto se la donazione avviene senza informare gli altri parenti.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Goprestiti.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons