Loading...

Prestiti per Protestati senza Busta Paga: come ottenerli?

prestiti per protestati senza busta pagaI prestiti per protestati senza busta paga non si trovano facilmente, ma il mercato bancario ha aperto degli spiragli, dato che sono ormai in molti quelli che hanno subìto un protesto e non hanno un reddito da dipendente a tempo indeterminato.

Ecco come muoverti per ottenere lo stesso un prestito in filiale.

Come presentarsi

Per prima cosa, non nascondere la tua situazione di protestato all’istituto di credito: alla banca basta un controllo per scoprire la tua posizione creditizia e questo potrebbe portare gli incaricati della banca a non fidarsi di te. Dopo aver verificato il rischio collegato alla concessione del prestito, la banca potrebbe richiederti delle garanzie in più.

Presentati con tutti i documenti del caso, valutando anche le risposte da dare in filiale: porta con te i documenti relativi a una casa di proprietà che potrebbe essere protestata se necessario, oppure presentati con un garante, che possa provvedere per te se non dovessi riuscire a pagare.

Presentati dimostrando alla banca che stai risolvendo la tua situazione: i protestati in Italia, purtroppo, non mancano, anche a causa della crisi che morde. L’istituto di credito apprezzerà, concedendoti qualche margine in più per ottenere il tuo prestito.

In generale, le società finanziarie e i siti sicuri online offrono maggiori opportunità di ottenere un prestito se sei protestato e senza busta paga: valuta la possibilità di farti un giro online e di confrontare diverse soluzioni di accesso al credito.

Quanto posso ricevere in prestito?

I piccoli prestiti fino a 10mila Euro si possono concedere anche al protestato senza busta paga. Per importi più alti, invece, il percorso potrebbe essere in salita, soprattutto senza un garante alle tue spalle. In generale, i prestiti finalizzati non vengono concessi ai cattivi pagatori, ma puoi aggirare l’ostacolo chiedendo un finanziamento per le tue esigenze di spesa, senza indicare le motivazioni alla banca (magari nella formula del prestito personale).

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Goprestiti.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons