Loading...

Prestiti per Protestati Autonomi: consigli su come ottenerli

prestiti per protestati autonomiSe sei un lavoratore autonomo e sei stato iscritto nel registro dei protestati, sappi che l’istituto di credito potrebbe crearti problemi per ottenere un prestito. Tutto dipende da due fattori: ecco quali.

La posizione creditizia

La prima voce a cui fare attenzione è la posizione creditizia. Ci sono protestati e protestati, anche se si finisce comunque nella CRIF: una cosa è avere il conto in rosso di poco e applicare tutte le procedure per onorare il proprio debito, un’altra è aver saltato indebitamente venti rate di un mutuo ed essere soggetti al pignoramento della casa di proprietà.

Nel primo caso, la banca potrebbe chiudere un occhio, offrendoti un prestito di piccolo importo che preveda l’uso di cambiali al posto del conto corrente (tanto per stare sicuri). Nel secondo caso, invece, se sei autonomo e non disponi di un garante o di altre garanzie pronte per essere pignorate, non potrai ottenere il finanziamento.

A chi rivolgerti

Se non hai le giuste garanzie, inutile passare dagli istituti di credito, ma valuta la possibilità di rivolgerti alle società finanziarie: pagherai di più come interessi, ma ti assicurerai la buona riuscita del prestito. In ogni caso, come garanzia, potrebbe esserti chiesto di stipulare una polizza assicurativa: se tu non riuscirai a pagare, ci penserà l’assicurazione, così tu potrai dedicarti direttamente al tuo lavoro.

Per ottenere il prestito, sia la banca che la società finanziaria vorranno delle garanzie, ma la seconda sarà più vicina alle tue esigenze, richiedendoti solo la dichiarazione dei redditi e qualche documento utile per completare la pratica.

Per poter richiedere un prestito da autonomo protestato, potresti trovare ottime occasioni usando i siti di confronto prestiti online. Potrai valutare velocemente più preventivi e scegliere la società finanziaria con la proposta più interessante, inviando poi i documenti via posta in un secondo momento. La procedura è più snella e ti consentirà di ottenere comunque un prestito fino a 10mila Euro.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Goprestiti.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons