Loading...

Prestiti per Nuove Attività a Fondo Perduto: opportunità e consigli

prestiti per nuove attivita a fondo perdutoI prestiti per le nuove attività a fondo perduto si possono trovare visitando i siti ufficiali delle Regioni, oppure di altri enti pubblici, che possano promuovere bandi analoghi (per esempio, l’Invitalia potrebbe prevedere formule per l’autoimpiego).

Ecco quali sono le reali opportunità e qualche consiglio utile per iniziare con la tua attività.

Dove trovare i prestiti a fondo perduto

I prestiti a fondo perduto si possono trovare:

  • Sui siti ufficiali delle Regioni di riferimento. Per scegliere la Regione, dovrai guardare all’ente pubblico di riferimento per la sede della tua azienda. Per esempio, se vorrai aprire un’attività a Torino, dovrai guardare alla Regione Piemonte. Di solito, si richiede anche la residenza nella Regione che emette il bando;
  • Sul sito di Invitalia, che riporta i bandi nazionali per l’autoimpiego, soprattutto per disoccupati o per donne in cerca di una occupazione stabile in ambito imprenditoriale;
  • Sui siti di crowdfunding. Proponi il tuo progetto in queste piattaforme e ottieni donazioni, che arriveranno sul tuo conto come prestito a fondo perduto.

Consigli utili

Il primo consiglio è verificare la validità del tuo progetto. Non è detto che il prestito arrivi subito: gran parte dei progetti viene scartata, perché considerata poco redditizia nel tempo. Prepara un business plan e apri un’attività che abbia le seguenti caratteristiche:

  1. Tipicità territoriale. Se la tua attività riqualifica un’area dismessa, sei già a buon punto;
  2. Domanda. Le Regioni prediligono le attività artigianali e turistiche, ma devi anche prevedere se avrai abbastanza clienti per portare avanti la tua attività tutto l’anno;
  3. Finanziamenti non continuativi. Dovresti pensare di non aver bisogno di fare grossi investimenti, dopo aver già speso il finanziamento ottenuto con la formula del prestito a fondo perduto!

Seguendo questi consigli, dovresti essere già a metà dell’opera. Ricorda che il finanziamento potrebbe non arrivare in un’unica soluzione: assicurati di avere comunque abbastanza denaro per provvedere alle prime spese.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Goprestiti.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons