Loading...

Prestiti per Invalidi Civili: come si possono avere?

prestiti per invalidi civiliI prestiti per invalidi civili sono disponibili accanto alle altre proposte del mercato bancario. Più che vedere all’invalidità, all’istituto di credito interesserà vedere se chi richiede il prestito è in grado di pagarlo. Ecco come funziona.

Caratteristiche

Il prestito per invalidi civili si può ottenere presentandosi allo sportello bancario di riferimento, oppure sfruttando le offerte del mercato bancario online. Il prestito si presenta come un finanziamento di importo medio, non superiore ai 15mila Euro, per affrontare imprevisti, oppure finalizzato all’acquisto di un bene specifico (es. auto).

L’istituto di credito dovrà valutare il piano di ammortamento e l’importo erogabile in base ad alcune caratteristiche dell’invalido. I fattori di riferimento saranno:

  • L’età. Se l’invalido è anziano, il piano di ammortamento deve durare meno, per consentire al richiedente di pagare gli importi dovuti.
  • Il reddito. Gli invalidi civili ricevono una pensione in base alle patologie di cui sono affetti. In particolare, gli istituti di credito possono pensare alla pensione come a un reddito continuativo dimostrabile e calibrare la rata del prestito di conseguenza, se non ci sono altri redditi da parte del richiedente.
  • Le garanzie accessorie. Se hai delle garanzie forti, come una casa di proprietà, a fronte di un importo maggiore in prestito, può esserti richiesto di rendere pignorabile la tua casa, usando un’ipoteca. Di solito, questa richiesta si fa quando il reddito è troppo basso rispetto all’importo nella richiesta di prestito.

Una protezione in più

Il prestito per invalidi civili si compone di diverse spese accessorie. La più importante è la polizza assicurativa riferita al richiedente: pagando qualcosa in più nella rata, si fa in modo che gli eredi non abbiano problemi, anche se il prestito non è stato completamente pagato dal richiedente. Le spese accessorie incidono molto sul costo generale del prestito: valuta diverse offerte prima di mettere mano ai tuoi risparmi e richiedere un finanziamento.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Goprestiti.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons