Loading...

Prestiti per aziende: una guida completa

prestito per aziendeI prestiti per le aziende si possono ottenere sia in banca sia presso le Regioni, a patto di rispettare alcune condizioni. Ecco quali sono.

Gli strumenti bancari

Gli strumenti messi a disposizione dalle banche sono:

  • I prestiti finalizzati, per l’acquisto di nuovi macchinari o per nuovo personale;
  • I prestiti non finalizzati, per affrontare spese impreviste;
  • I fondi per imprenditori, che consentono di gestire le spese direttamente dal conto corrente, senza dover aprire una pratica di prestito.
  • Le azioni, emesse dall’azienda e utilizzate dalla banca per investire nel progetto.

In base al rapporto con la banca, l’imprenditore può scegliere se inserire un incaricato dell’istituto di credito nel Consiglio di Amministrazione (CDA), agevolando così i pagamenti per restituire il denaro ricevuto, oppure se comportarsi come una persona fisica, chiedendo un prestito per le proprie esigenze. In questo secondo caso, sarà necessario presentare qualche documento in più e potrebbe essere necessario un garante con un reddito.

Gli strumenti regionali

Gli strumenti regionali sono costituiti dai bandi che le Regioni organizzano sfruttando il denaro proveniente dai fondi dell’Unione Europea. I bandi possono riguardare la creazione di un’azienda, oppure dei finanziamenti finalizzati per nuovi macchinari o per nuove assunzioni.

Le Regioni ci tengono a valorizzare aziende che operano sul territorio e che hanno intenzione di risolvere il problema della disoccupazione (almeno dando il loro contributo). Partecipando al bando, l’azienda invierà i documenti relativi alla propria attività e il progetto che vuole portare avanti. Se il progetto sarà valido, l’azienda otterrà il denaro richiesto a un tasso di interesse pari a zero, quindi più vantaggioso per l’attività rispetto a una richiesta di prestito in banca.

Gli strumenti regionali sono disponibili direttamente sui siti ufficiali della Regione di appartenenza e nei centri pubblici dedicati alla formazione professionale: dai un’occhiata prima di passare dal tuo istituto di credito di fiducia.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Goprestiti.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons