Loading...

Prestiti Giovanili a Fondo perduto: cosa sono e come richiederli

prestito giovanile a fondo perdutoI prestiti giovanili a fondo perduto sono delle iniziative che, ogni tanto, Regioni, Invitalia oppure Unione Europea creano per combattere la disoccupazione nel territorio.

I fondi possono servire sia per creare nuove imprese, sia per migliorare la propria formazione con un corso di studi all’estero. Ecco chi ha i requisiti per chiedere i fondi e come sfruttare i bandi.

Cosa sono e perché a fondo perduto?

Questi prestiti si definiscono “A fondo perduto”, perché chi li concede non obbliga a restituire il denaro ottenuto in prestito (se non in minima parte e con un tasso di interesse calmierato). Questo non significa che non si chiederanno garanzie.

  • Se vuoi aprire una nuova impresa, ti verrà chiesto un business plan. In questo piano di investimento, dovrai indicare: piano di spesa, operazioni di marketing e prospettive di vendita per i cinque anni successivi alla richiesta.
  • Se vuoi fare un corso o uno stage all’estero e sei studente universitario, ti verrà chiesto il tuo libretto, per verificare che tu abbia una media almeno del 28/30 e ti verrà fissato un colloquio per capire quali prospettive di lavoro avrai al termine del percorso di studi all’estero.

I prestiti verranno erogati solo a chi otterrà un punteggio più alto in graduatoria. Le graduatorie sono pubbliche e si possono consultare nelle sedi degli organizzatori dei bandi. Se la tua domanda sarà accettata, dovrai recarti in una banca convenzionata per concludere la pratica.

Requisiti e come trovare i bandi

Per richiedere i prestiti a fondo perduto devi avere due requisiti:

  • Essere un cittadino italiano maggiorenne;
  • Non avere più di 35 anni.

I bandi sono organizzati da enti diversi, quindi il consiglio è, se non sai a chi rivolgerti, di passare dalla Camera di Commercio di zona e dalle segreterie delle università. In Rete, troverai tantissime informazioni su:

  • I siti ufficiali delle Regioni;
  • I siti del Ministero dell’Economia e dell’Istruzione (per i bandi per aziende e studi nell’Unione Europea);
  • Il sito di Invitalia (per informazioni sui bandi nazionali, soprattutto per imprese in franchising).

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Goprestiti.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons