Loading...

Mutuo cointestato: stipula e principali problemi

mutuo cointestatoIl mutuo cointestato è una scelta che prevede più soggetti come richiedenti del mutuo. Ecco come funziona la stipula e quali sono i problemi legati a questa scelta.

Stipula

La stipula del mutuo cointestato è identica ad altre formule di mutuo. Sarà necessario far valutare l’immobile da un incaricato dell’istituto di credito e dare le dovute garanzie che consentano alla banca di capire l’importo da erogare con questa formula di finanziamento. La particolarità sta nel fatto che il mutuo ha più richiedenti, che si dividono spese e doveri legati al contratto. Nel mutuo cointestato, infatti, il ruolo del richiedente è di più persone (di solito, una coppia di coniugi), che si divide così non solo l’importo delle rate da pagare nella misura del 50% per ognuno, ma anche i benefici legati all’appartamento.

La casa, di conseguenza, risulterà di proprietà di entrambi i richiedenti, con il vantaggio che basta solo una persona che dia le garanzie necessarie. Nella formula più tradizionale di mutuo cointestato, basta che uno dei due coniugi abbia uno stipendio continuativo, che consenta di pagare le rate, per consentire a entrambi di ottenere la proprietà sull’immobile.

Problemi

I problemi sorgono quando si parla di separazione dei beni e di separazione tra i coniugi. La banca continuerà a rivalersi su entrambi i richiedenti, senza fare riferimento alla attuale situazione della famiglia. Questo significa che il coniuge che materialmente ha offerto le garanzie può rifiutarsi di pagare il mutuo e se l’altro non può pagare, si attua direttamente la procedura di pignoramento.

Sebbene la proprietà dell’immobile è intestata a entrambi i coniugi, in  tribunale la proprietà dell’immobile potrebbe passare di mano: il giudice potrebbe richiedere che la casa passi al coniuge più debole, oppure ai figli minori e al coniuge più debole se i figli non sono ancora maggiorenni. Insomma, non pochi problemi a livello legale!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Goprestiti.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons