Loading...

Mutuo casa a tasso agevolato: dove richiederlo?

finanziamenti a tassi agevolatiIl mutuo a tasso agevolato è un vantaggio che viene concesso a chi vuole comprare la prima casa, ma non ha le risorse per pagare tassi di interesse troppo elevati. Ecco dove si può trovare e quali sono i documenti da presentare per questo mutuo.

Dove richiederlo

Per richiedere il mutuo a tasso agevolato, dovrai recarti presso gli istituti di credito che aderiscono all’iniziativa. Trovarli è semplice, perché molte banche, per attirare nuovi clienti, mostrano questa possibilità sia nei fogli informativi, sia nei preventivi collegati al mutuo.

Se ciò non dovesse accadere, ti consigliamo di andare a guardare sul sito della tua Regione e su quello del Ministero per le Pari Opportunità, che mostrano in primo piano quali sono le filiali dove poter richiedere questo tipo di finanziamento. I maggiori istituti di credito italiani aderiscono a questa iniziativa del Governo, ma dovrai chiedere all’incaricato della banca per poter ottenere assistenza completa.

Documenti da presentare

Per richiedere il mutuo a tasso agevolato, devi rispettare i seguenti requisiti:

  • Non devi aver richiesto altre agevolazioni per altre cose (per esempio, dei fondi per l’autoimpiego);
  • Devi acquistare la prima casa (non vale per seconde, terze case di proprietà);
  • La casa deve essere acquistata in comunione dei beni;
  • La tua residenza deve essere nel Comune dove compri casa. Di solito, basta abitare nella casa che stai acquistando con il mutuo.

Per dimostrare questi requisiti, devi presentare alcuni documenti, oltre a quelli relativi al mutuo. L’incaricato della banca ti mostrerà anche un modulo, che dovrai riconsegnare compilato e con i documenti richiesti in basso, nel modulo stesso.

Oltre ai documenti di riconoscimento, quelli relativi al reddito e quelli relativi all’immobile, dovrai presentare la richiesta e il certificato di residenza, che attesti che tu abbia i requisiti disposti dalla legge. Si tratta di documenti facilmente reperibili, che ti consentiranno di richiedere il mutuo a tasso agevolato direttamente in filiale.

Dopo aver dato i documenti, è la banca a completare la pratica e a dirti se è andata a buon fine, facendo già i conteggi per il mutuo agevolato.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Goprestiti.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons