Loading...

Mutui per Residenti all’Estero: come funzionano?

carta di credito esteraI mutui per gli italiani residenti all’estero hanno delle particolarità: ecco quali sono e come funziona questo tipo di investimenti.

Come funzionano

I mutui per gli italiani che risiedono all’estero hanno una documentazione abbastanza semplice. Oltre ai propri documenti di riconoscimento, il richiedente dovrà presentare i documenti relativi all’immobile in Italia che vuole acquistare e un’attestazione di reddito (busta paga o dichiarazione dei redditi) preferibilmente in Euro. La documentazione in più rispetto al mutuo tradizionale riguarda:

  • Il reddito;
  • Il richiedente.

Infatti, il reddito dovrà essere prima convertito in Euro e l’istituto di credito italiano dovrà verificare il costo del tasso di cambio, per poter inserire questa spesa tra quelle accessorie relative al mutuo. Per quanto riguarda il richiedente italiano residente all’estero, questi dovrà dimostrare di essere iscritto all’AIRE, ovvero al registro di riferimento per gli italiani all’estero.

Per ottenere il documento relativo all’AIRE, basta recarsi in Ambasciata, anche se, di solito, l’inserimento nel registro è già segnalato nei documenti relativi alla persona che richiede il finanziamento. Per verificare questi documenti, la procedura per ottenere il finanziamento sarà un po’ più lunga: ci vorrà qualche giorno in più, ma non dovrebbero esserci problemi.

Al termine, con la firma del contratto, il richiedente dovrà pagare le rate, che saranno leggermente più care per la questione del tasso di cambio. Bisogna prestare particolare attenzione alle condizioni imposte dalla banca: alcuni istituti di credito potrebbero rifiutarsi di prestare denaro a un italiano all’estero, perché pensano di non poterlo contattare facilmente.

Altre banche, invece, potrebbero costringere l’italiano all’estero ad aprire un conto corrente in Italia, utile solo per pagare le rate e tracciare gli importi.

Alternative?

Se l’immobile si trova in Italia, le alternative sono ben poche. Se abiti in Svizzera, però, potresti chiedere un mutuo per frontalieri, che ti consenta di ottenere un finanziamento utile per acquistare un immobile presente nel nostro Paese.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Goprestiti.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons