Loading...

Estinzione parziale mutuo: cos’è e quando conviene

estinzione parziale mutuoIl rimborso parziale del mutuo, che consente di pagare prima del termine stabilito per contratto con l’istituto di credito, può essere vantaggioso o svantaggioso in base alle circostanze. Ecco cos’è in dettaglio e quando diventa un’opportunità.

Cos’è

L’estinzione parziale anticipata del mutuo prevede che chi la richiede paghi per intero quanto manca da pagare, senza aspettare che si completino le rate.

In questo modo, si assume prima la proprietà dell’immobile riferito al mutuo e si rientra tra gli ottimi pagatori (cosa che ripaga se si dovessero richiedere altri finanziamenti).

L’estinzione parziale va prima concordata con l’istituto di credito che ha aperto la pratica, per verificare se ce ne sono le condizioni. Pagare prima significa anche non maturare interessi che erano stabiliti per contratto con la banca, quindi la scelta è conveniente solo in certi casi e non sempre.

Quando diventa un’occasione

L’estinzione anticipata del mutuo si può fare in modo conveniente se il mutuo è vicino alla scadenza. Infatti, più c’è da scontare, più sarà l’ammontare degli interessi collegati alla procedura. La banca inserirà una penale dell’1% di quanto restituito come estinzione parziale anticipata del mutuo più altre spese, necessarie per chiudere la pratica.

Queste spese dipendono caso per caso, in base al contratto firmato con l’istituto di credito al momento dell’erogazione del mutuo. Completare i pagamenti con un anticipo massimo di sei mesi, consente di risparmiare parecchio sul tasso di interesse applicato alle singole rate, nonostante le penali imposte dalla banca di riferimento.

L’estinzione parziale del mutuo diventa molto interessante se si vogliono chiudere i rapporti con la banca senza perdere tempo e denaro in altre procedure. In questo modo, si potrà subito rivendere l’immobile di proprietà, se vincolato dal mutuo, oppure pensare di risolvere il debito senza dover aspettare altri mesi, in un momento di maggiore liquidità. Per saperne di più, valuta le condizioni della tua banca e organizzati di conseguenza.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Goprestiti.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons