Loading...

Come si usa la Carta di Credito

come si usa la carta di creditoLa carta di credito è uno strumento ormai indispensabile: se è vero che si può pagare in contanti, per importi superiori ai 1.000 c’è l’obbligo di un pagamento tracciabile (quindi di una carta). Ecco come si usa la carta di credito.

Al bancomat

Se vuoi usare la carta di credito per fare un prelievo, puoi usare il bancomat di qualsiasi banca, anche non quella dove hai sottoscritto la carta. In questo caso, però, potresti pagare una commissione sul conto.

Una volta inserita la carta, dovrai scegliere un’operazione da fare, in questo caso “Prelievi”. Il sistema ti chiederà poi la password della tua carta. Questa si trova tra i documenti che ti dà la banca insieme alla carta stessa. A questo punto, dovrai prima ritirare la carta dalla stessa fessura dove l’hai inserita e poi i contanti.

L’operazione si conclude con il rilascio automatico di uno scontrino.

Per pagamenti

Se vuoi pagare un acquisto e non hai abbastanza contanti, puoi usare la carta di credito. Una volta data al negoziante, questi la inserirà in un piccolo POS, per chiedervi poi di inserire la password della carta. Alla fine, dovrai completare l’operazione cliccando sul bottone verde.

Dal POS usciranno automaticamente due scontrini:

  • Uno va al negoziante;
  • Uno va a te, con lo scontrino degli acquisti (quindi il negoziante te ne darà due).

Prepagata o collegata al conto?

Ci sono due tipi di carte di credito:

  • La carta revolving collegata al conto;
  • La carta prepagata.

Mentre la seconda funziona con la forma del prestito, la prima è fine a se stessa: dovrai ricaricarla in contanti per poterla poi utilizzare per prelievi e acquisti. La carta prepagata ha minori costi di gestione e non ha bisogno di una banca di riferimento, consentendo di prelevare a qualsiasi sportello a costi ridotti.

In ogni caso, al bancomat e per i pagamenti, le due carte si usano allo stesso modo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Goprestiti.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons